CATALOGO LIBRI

Il mercato della penalità. Bisogno e meritevolezza di pena nel rationale della punitività

Autore: Carlo Enrico Paliero
Prezzo:
€ 18,00
Pronto per la spedizione
in 1 giorno lavorativo
Compra nuovo
Editore: Giappichelli
Codice EAN: 9788892138469
Anno edizione: 2021
Anno pubblicazione: 2021
Dati: 115 p., brossura
Disponibile anche in eBook a € 15,99

Note legali

NOTE LEGALI

a) Garanzia legale, Pagamenti, Consegne, Diritto di recesso
b) Informazioni sul prezzo
Il prezzo barrato corrisponde al prezzo di vendita al pubblico al lordo di IVA e al netto delle spese di spedizione
Il prezzo barrato dei libri italiani corrisponde al prezzo di copertina.
I libri in inglese di Libraccio sono di provenienza americana o inglese.
Libraccio riceve quotidianamente i prodotti dagli USA e dalla Gran Bretagna, pagandone i costi di importazione, spedizione in Italia ecc.
Il prezzo in EURO è fissato da Libraccio e, in alcuni casi, può discostarsi leggermente dal cambio dollaro/euro o sterlina/euro del giorno. Il prezzo che pagherai sarà quello in EURO al momento della conferma dell'ordine.
In ogni caso potrai verificare la convenienza dei nostri prezzi rispetto ad altri siti italiani e, in moltissimi casi, anche rispetto all'acquisto su siti americani o inglesi.
c) Disponibilità
I termini relativi alla disponibilità dei prodotti sono indicati nelle Condizioni generali di vendita.

Disponibilità immediata
L'articolo è immediatamente disponibile presso Libraccio e saremo in grado di procedere con la spedizione entro un giorno lavorativo.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Disponibile in giorni o settimane (ad es. "3-5-10 giorni", "4-5 settimane" )
L'articolo sarà disponibile entro le tempistiche indicate, necessarie per ricevere l'articolo dai nostri fornitori e preparare la spedizione.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Prenotabile o disponibile da una determinata data
La data di disponibilità prevista dell'articolo è indicata nella pagina di dettaglio del prodotto.

Attualmente non disponibile
L'articolo sarà disponibile ma non sappiamo ancora quando. Inserisci la tua mail dalla scheda prodotto attivando il servizio Libraccio “avvisami” e sarai contattato quando sarà ordinabile.

Difficile reperibilità
Abbiamo dei problemi nel reperire il prodotto. Il fornitore non ci dà informazioni sulla sua reperibilità, ma se desideri comunque effettuare l'ordine, cercheremo di averlo nei tempi indicati. Se non sarà possibile, ti avvertiremo via e-mail e l'ordine verrà cancellato.
Chiudi
La monografia offre un contributo innovativo al tema delle scelte di criminalizzazione e alla loro legittimazione, e si orienta verso la ricerca di un equilibrio razionale e ponderato tra sanzione criminale e reato, sul piano sia atomistico che sistemico. Collocandosi nel solco delle riflessioni dall'Autore già in precedenza dedicate alla scienza della legislazione penale, il lavoro adotta un approccio metodologico che, congedandosi dal mero tecnicismo giuridico, si giova del contributo epistemologico della sociologia e della scienza politico-criminale: strumenti indispensabili per integrare, nel discorso sulla 'penalità', la lettura della realtà sociale e delle sue istanze di tutela con il sistema di garanzie liberal-democratiche espresse dal nostro ordinamento costituzionale. In ultima istanza, lo studio è teso a individuare una formula - fruibile dal legislatore penale, ma anche dalla Corte costituzionale - che rilasci come risultato finale la 'giustizia', in termini di accettabilità sociale e istituzionale, delle incriminazione e delle entità di pena ad esse correlate.