Caro lettore, ti informiamo che dal 25 marzo 2020 entra in vigore in Italia la nuova “Legge per la promozione e il sostegno della lettura”, che consente di vendere libri con uno sconto massimo del 5%, salvo occasioni speciali.

Stiamo lavorando per continuare a offrirti il miglior servizio possibile. Vogliamo condividere con te alcune informazioni utili. SCOPRI

Gulou Hutongs saving the old beijing and its way of life

Autore: Maria Francesca Di Alessandro
Prezzo:
€ 25,00
Attualmente non disponibile
Inserisci il tuo indirizzo e-mail e ti avviseremo quando il libro tornerà disponibile (Informativa sulla privacy)

Editore: Maggioli Editore
Collana: Politecnica
Codice EAN: 9788891615251
Anno edizione: 2016
Anno pubblicazione: 2016
Dati: 274 p.

Note legali

NOTE LEGALI

a) Garanzia legale, Pagamenti, Consegne, Diritto di recesso
b) Informazioni sul prezzo
Il prezzo barrato corrisponde al prezzo di vendita al pubblico al lordo di IVA e al netto delle spese di spedizione
Il prezzo barrato dei libri italiani corrisponde al prezzo di copertina.
I libri in inglese di Libraccio sono di provenienza americana o inglese.
Libraccio riceve quotidianamente i prodotti dagli USA e dalla Gran Bretagna, pagandone i costi di importazione, spedizione in Italia ecc.
Il prezzo in EURO è fissato da Libraccio e, in alcuni casi, può discostarsi leggermente dal cambio dollaro/euro o sterlina/euro del giorno. Il prezzo che pagherai sarà quello in EURO al momento della conferma dell'ordine.
In ogni caso potrai verificare la convenienza dei nostri prezzi rispetto ad altri siti italiani e, in moltissimi casi, anche rispetto all'acquisto su siti americani o inglesi.
c) Disponibilità
I termini relativi alla disponibilità dei prodotti sono indicati nelle Condizioni generali di vendita.

Disponibilità immediata
L'articolo è immediatamente disponibile presso Libraccio e saremo in grado di procedere con la spedizione entro un giorno lavorativo.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Disponibile in giorni o settimane (ad es. "3-5-10 giorni", "4-5 settimane" )
L'articolo sarà disponibile entro le tempistiche indicate, necessarie per ricevere l'articolo dai nostri fornitori e preparare la spedizione.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Prenotabile o disponibile da una determinata data
La data di disponibilità prevista dell'articolo è indicata nella pagina di dettaglio del prodotto.

Attualmente non disponibile
L'articolo sarà disponibile ma non sappiamo ancora quando. Inserisci la tua mail dalla scheda prodotto attivando il servizio Libraccio “avvisami” e sarai contattato quando sarà ordinabile.

Difficile reperibilità
Abbiamo dei problemi nel reperire il prodotto. Il fornitore non ci dà informazioni sulla sua reperibilità, ma se desideri comunque effettuare l'ordine, cercheremo di averlo nei tempi indicati. Se non sarà possibile, ti avvertiremo via e-mail e l'ordine verrà cancellato.
Chiudi
The word 'hutong' came 700 years ago from the Mongolian language, meaning 'water well', a place where people settle for the water. Today in Beijing, it means a small alleyway or lane. They are typical of the Old part of the city and are formed by lines of siheyuan, ancient Chinese courtyard houses, in which most Beijing residents used to inhabit. Inseparable with the material fabric and space arrangement is the 'hutong culture'. This is the repository of believes, values, rituals, orders, social codes and so forth, of the community. Nowadays, hutongs in Beijing are less than 1.000 and most of them have lost their basic nature.  The Old city is gradually vanishing. Many historical buildings are torn down. How can this present set of conditions be considered as an opportunity to forge new design solutions? The hutongs do not need utopian visions or massive projects, but rather common sense and answers for basic and tangible problems. The design solutions proposed are three strategies aimed to solve or drastically reduce  three main issues through systems of punctual interventions inside the courtyard units of the area. MARIA FRANCESCA DI ALESSANDRO  Currently based in Milan, she spent the last year researching about the Hutongs life after being a student of Tsinghua University in Beijing. Graduated from Polytechnic of Milan as architect, she studied also in Rome and Oxford. In China she worked for remixStudio, a young firm involved in hutongs rehabilitation. She is co-founder and art director of Timmerman, an art collective that creates testing environments across multiple media, combining music, visual arts, performances through online and offline spaces