Caro lettore, ti informiamo che dal 25 marzo 2020 entra in vigore in Italia la nuova “Legge per la promozione e il sostegno della lettura”, che consente di vendere libri con uno sconto massimo del 5%, salvo occasioni speciali.

Stiamo lavorando per continuare a offrirti il miglior servizio possibile. Vogliamo condividere con te alcune informazioni utili. SCOPRI

Commissione di massimo scoperto e contenzioso bancario. Anatocismo e usura. Con CD-ROM

Autore: Andrea Agnese
Prezzo:
€ 45,00
Attualmente non disponibile
Inserisci il tuo indirizzo e-mail e ti avviseremo quando il libro tornerà disponibile (Informativa sulla privacy)

Editore: Maggioli Editore
Codice EAN: 9788891610973
Anno edizione: 2015
Anno pubblicazione: 2015
Dati: 388 p.

Note legali

NOTE LEGALI

a) Garanzia legale, Pagamenti, Consegne, Diritto di recesso
b) Informazioni sul prezzo
Il prezzo barrato corrisponde al prezzo di vendita al pubblico al lordo di IVA e al netto delle spese di spedizione
Il prezzo barrato dei libri italiani corrisponde al prezzo di copertina.
I libri in inglese di Libraccio sono di provenienza americana o inglese.
Libraccio riceve quotidianamente i prodotti dagli USA e dalla Gran Bretagna, pagandone i costi di importazione, spedizione in Italia ecc.
Il prezzo in EURO è fissato da Libraccio e, in alcuni casi, può discostarsi leggermente dal cambio dollaro/euro o sterlina/euro del giorno. Il prezzo che pagherai sarà quello in EURO al momento della conferma dell'ordine.
In ogni caso potrai verificare la convenienza dei nostri prezzi rispetto ad altri siti italiani e, in moltissimi casi, anche rispetto all'acquisto su siti americani o inglesi.
c) Disponibilità
I termini relativi alla disponibilità dei prodotti sono indicati nelle Condizioni generali di vendita.

Disponibilità immediata
L'articolo è immediatamente disponibile presso Libraccio e saremo in grado di procedere con la spedizione entro un giorno lavorativo.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Disponibile in giorni o settimane (ad es. "3-5-10 giorni", "4-5 settimane" )
L'articolo sarà disponibile entro le tempistiche indicate, necessarie per ricevere l'articolo dai nostri fornitori e preparare la spedizione.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Prenotabile o disponibile da una determinata data
La data di disponibilità prevista dell'articolo è indicata nella pagina di dettaglio del prodotto.

Attualmente non disponibile
L'articolo sarà disponibile ma non sappiamo ancora quando. Inserisci la tua mail dalla scheda prodotto attivando il servizio Libraccio “avvisami” e sarai contattato quando sarà ordinabile.

Difficile reperibilità
Abbiamo dei problemi nel reperire il prodotto. Il fornitore non ci dà informazioni sulla sua reperibilità, ma se desideri comunque effettuare l'ordine, cercheremo di averlo nei tempi indicati. Se non sarà possibile, ti avvertiremo via e-mail e l'ordine verrà cancellato.
Chiudi
Questo volume, aggiornato alla recente giurisprudenza, tratta del contenzioso bancario soffermandosi sulle tematiche della commissione di massimo scoperto e dell'anatocismo, che si ritrovano costantemente intrecciate al tema dell'usura. Con la citazione delle più recenti pronunce di merito, unitamente all'esame delle più importanti sentenze di legittimità, anche a Sezioni Unite, si vuole fornire al professionista un quadro esaustivo e variegato della materia per la risoluzione delle problematiche bancarie. La commissione di massimo scoperto ha sollevato un ampio dibattito in tema di oneri, collegati al costo del credito bancario, da ricomprendersi nel calcolo volto a stabilire se sia stato superato o meno il tasso soglia. In particolare, è emerso nella giurisprudenza un notevole contrasto tra magistratura civile e penale. Quest'ultima in particolare, partendo dal dettato dell'art. 644 c.p., ritiene di dover comprendere nel computo anche la commissione di massimo scoperto. Quanto poi all'anatocismo, esso è stato oggetto di viva attenzione da parte del legislatore, intervenuto più volte negli ultimi tempi per modificare il dettato normativo in materia. Con la struttura delle questioni giurisprudenziali dove si raccolgono 64 domande provenienti dalla casistica pratica si vuole offrire al professionista il panorama delle interpretazioni del diritto vivente nella scelta della soluzione. Infatti si illustra la soluzione con gli estremi di riferimento a sentenze di merito e di cassazione.