CATALOGO LIBRI

Case museo in Lombardia. Ville, palazzi, dimore fra città, laghi e monti-House-museums in Lombardy. Villas, palaces and historic homes amid cities, lakes and hills

Autori: Valerio VilloresiAndrea L. Volpato
Prezzo:
nuovo € 59,00
Spedizione gratuita in Italia
Pronto per la spedizione
in 5 giorni lavorativi
Compra nuovo
usato € 31,86 per saperne di più
Spedizione gratuita in Italia
Pronto per la spedizione
in 1 giorno lavorativo
Compra usato
Traduttore: Harriet Graham
Editore: AdArte
Codice EAN: 9788889082737
Anno edizione: 2019
Anno pubblicazione: 2019
Dati: 200 p., ill., rilegato

Note legali

NOTE LEGALI

a) Garanzia legale, Pagamenti, Consegne, Diritto di recesso
b) Informazioni sul prezzo
Il prezzo barrato corrisponde al prezzo di vendita al pubblico al lordo di IVA e al netto delle spese di spedizione
Il prezzo barrato dei libri italiani corrisponde al prezzo di copertina.
I libri in inglese di Libraccio sono di provenienza americana o inglese.
Libraccio riceve quotidianamente i prodotti dagli USA e dalla Gran Bretagna, pagandone i costi di importazione, spedizione in Italia ecc.
Il prezzo in EURO è fissato da Libraccio e, in alcuni casi, può discostarsi leggermente dal cambio dollaro/euro o sterlina/euro del giorno. Il prezzo che pagherai sarà quello in EURO al momento della conferma dell'ordine.
In ogni caso potrai verificare la convenienza dei nostri prezzi rispetto ad altri siti italiani e, in moltissimi casi, anche rispetto all'acquisto su siti americani o inglesi.
c) Disponibilità
I termini relativi alla disponibilità dei prodotti sono indicati nelle Condizioni generali di vendita.

Disponibilità immediata
L'articolo è immediatamente disponibile presso Libraccio e saremo in grado di procedere con la spedizione entro un giorno lavorativo.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Disponibile in giorni o settimane (ad es. "3-5-10 giorni", "4-5 settimane" )
L'articolo sarà disponibile entro le tempistiche indicate, necessarie per ricevere l'articolo dai nostri fornitori e preparare la spedizione.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Prenotabile o disponibile da una determinata data
La data di disponibilità prevista dell'articolo è indicata nella pagina di dettaglio del prodotto.

Attualmente non disponibile
L'articolo sarà disponibile ma non sappiamo ancora quando. Inserisci la tua mail dalla scheda prodotto attivando il servizio Libraccio “avvisami” e sarai contattato quando sarà ordinabile.

Difficile reperibilità
Abbiamo dei problemi nel reperire il prodotto. Il fornitore non ci dà informazioni sulla sua reperibilità, ma se desideri comunque effettuare l'ordine, cercheremo di averlo nei tempi indicati. Se non sarà possibile, ti avvertiremo via e-mail e l'ordine verrà cancellato.
Chiudi
Nella collana delle Case (già uscite Case di Torino, Case di Milano, Case di Genova, Case di Roma, Case di Genova e della Riviera, Case di montagna - Vialattea, Case di Portofino, Case del Gavi e dintorni, Ville dimore corti lombarde) è ora la volta di dimore donate dai proprietari alla collettività o conservate come case private ma in qualche modo rese accessibili al pubblico Custodite e tramandate attraverso i secoli, talvolta restaurate e riportate agli antichi fasti dopo lunghi periodi di abbandono oppure da sempre appartenute alla stessa famiglia che è riuscita a conservarne la proprietà, tuttora in mani private o munificamente donate alla collettività: una scelta di venti spettacolari case museo, aperte al pubblico oppure visibili solo su richiesta o in occasione di eventi, raccontate da coloro che le vivono. Sono case in città dove collezionisti illuminati hanno voluto che le loro raccolte, beni artistici frutto della passione di una vita, fossero rese accessibili a tutti dopo la loro scomparsa, così importanti da essere ormai mete irrinunciabili per il turista. Ma ci sono, anche più numerosi, palazzi privati e ville di rappresentanza o di villeggiatura, incantevoli edifici incastonati nelle insenature del lago e seminascosti in giardini dall'atmosfera riservata, oppure affacciati su valli verdeggianti, talora affrescati da celeberrimi artisti dei quali i primi proprietari furono mecenati. Il comune denominatore di tutte queste dimore è la volontà di conservare un patrimonio artistico che i proprietari sentono la responsabilità di salvaguardare e consegnare alle generazioni future.