Caro lettore, ti informiamo che dal 25 marzo 2020 entra in vigore in Italia la nuova “Legge per la promozione e il sostegno della lettura”, che consente di vendere libri con uno sconto massimo del 5%, salvo occasioni speciali.

Stiamo lavorando per continuare a offrirti il miglior servizio possibile. Vogliamo condividere con te alcune informazioni utili. SCOPRI

Euthanasia: Legal Principles and Policy Choices

Autore: Violeta Besirevic
Prezzo:
€ 23,00
Attualmente non disponibile
Inserisci il tuo indirizzo e-mail e ti avviseremo quando il libro tornerà disponibile (Informativa sulla privacy)

Editore: EPAP
Codice EAN: 9788883980374
Anno edizione: 2006
Anno pubblicazione: 2006
Dati: 414 p., brossura

Note legali

NOTE LEGALI

a) Garanzia legale, Pagamenti, Consegne, Diritto di recesso
b) Informazioni sul prezzo
Il prezzo barrato corrisponde al prezzo di vendita al pubblico al lordo di IVA e al netto delle spese di spedizione
Il prezzo barrato dei libri italiani corrisponde al prezzo di copertina.
I libri in inglese di Libraccio sono di provenienza americana o inglese.
Libraccio riceve quotidianamente i prodotti dagli USA e dalla Gran Bretagna, pagandone i costi di importazione, spedizione in Italia ecc.
Il prezzo in EURO è fissato da Libraccio e, in alcuni casi, può discostarsi leggermente dal cambio dollaro/euro o sterlina/euro del giorno. Il prezzo che pagherai sarà quello in EURO al momento della conferma dell'ordine.
In ogni caso potrai verificare la convenienza dei nostri prezzi rispetto ad altri siti italiani e, in moltissimi casi, anche rispetto all'acquisto su siti americani o inglesi.
c) Disponibilità
I termini relativi alla disponibilità dei prodotti sono indicati nelle Condizioni generali di vendita.

Disponibilità immediata
L'articolo è immediatamente disponibile presso Libraccio e saremo in grado di procedere con la spedizione entro un giorno lavorativo.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Disponibile in giorni o settimane (ad es. "3-5-10 giorni", "4-5 settimane" )
L'articolo sarà disponibile entro le tempistiche indicate, necessarie per ricevere l'articolo dai nostri fornitori e preparare la spedizione.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Prenotabile o disponibile da una determinata data
La data di disponibilità prevista dell'articolo è indicata nella pagina di dettaglio del prodotto.

Attualmente non disponibile
L'articolo sarà disponibile ma non sappiamo ancora quando. Inserisci la tua mail dalla scheda prodotto attivando il servizio Libraccio “avvisami” e sarai contattato quando sarà ordinabile.

Difficile reperibilità
Abbiamo dei problemi nel reperire il prodotto. Il fornitore non ci dà informazioni sulla sua reperibilità, ma se desideri comunque effettuare l'ordine, cercheremo di averlo nei tempi indicati. Se non sarà possibile, ti avvertiremo via e-mail e l'ordine verrà cancellato.
Chiudi
l libro discute in maniera comparativa l'approccio giuridico al problema dell'eutanasia. Sebbene utilizzi principalmente il metodo del diritto costituzionale per analizzare le controversie, considera anche gli aspetti del diritto morale e penale del problema. Vengono presi in esame 15 giurisdizioni (inclusi gli sviluppi a livello Europeo) facendo riferimento a entrambe le forme di eutanasia (passiva e attiva). L'analisi si concentra in particolare sulla possibilità di rendere legale l'eutanasia - ovvero sulla base di quali idee e valori la riforma della legge può essere inquadrata. Il libro tenta anche di analizzare il rapporto fra eutanasia attiva e passiva, sottolineando che, ciò che la legge ha condonato nell'ambito dei vari tipi di eutanasia passiva, ha ormai infranto alcuni pregiudizi riguardo alla legalizzazione della sua forma attiva. Considerando che questa asimmetria giuridica è indifendibile, il libro confronta anche le ragioni di una giusta strategia per legalizzare l'eutanasia attiva e cerca di individuare la legittima autorità per farlo. L'analisi finale si indirizza alla individuazione dell'organismo che dovrebbe avere il potere di decidere la legalizzazione o meno dell'eutanasia.L'autore argomenta in favore della costituzione di un organismo di rappresentanti eletti democraticamente, poiché solo una riforma legislativa raggiunta attraverso gli strumenti di una democrazia deliberativa potrebbe comporre i disaccordi su questo difficile argomento.