CATALOGO LIBRI

La valutazione dei servizi educativi. Verso un modello integrato di qualità gestionale, sociale e ambientale

Autore: Cristina Zaggia
Prezzo:
€ 22,00
Pronto per la spedizione
in 5 settimane
Compra nuovo

Paga con Klarna in 3 rate senza interessi per ordini superiori a 39 €.

Editore: Pensa Multimedia
Collana: Formazione
Codice EAN: 9788867606702
Anno edizione: 2019
Anno pubblicazione: 2019
Dati: 276 p.,libro in brossura

Note legali

NOTE LEGALI

a) Garanzia legale, Pagamenti, Consegne, Diritto di recesso
b) Informazioni sul prezzo
Il prezzo barrato corrisponde al prezzo di vendita al pubblico al lordo di IVA e al netto delle spese di spedizione
Il prezzo barrato dei libri italiani corrisponde al prezzo di copertina.
I libri in inglese di Libraccio sono di provenienza americana o inglese.
Libraccio riceve quotidianamente i prodotti dagli USA e dalla Gran Bretagna, pagandone i costi di importazione, spedizione in Italia ecc.
Il prezzo in EURO è fissato da Libraccio e, in alcuni casi, può discostarsi leggermente dal cambio dollaro/euro o sterlina/euro del giorno. Il prezzo che pagherai sarà quello in EURO al momento della conferma dell'ordine.
In ogni caso potrai verificare la convenienza dei nostri prezzi rispetto ad altri siti italiani e, in moltissimi casi, anche rispetto all'acquisto su siti americani o inglesi.
c) Disponibilità
I termini relativi alla disponibilità dei prodotti sono indicati nelle Condizioni generali di vendita.

Disponibilità immediata
L'articolo è immediatamente disponibile presso Libraccio e saremo in grado di procedere con la spedizione entro un giorno lavorativo.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Disponibile in giorni o settimane (ad es. "3-5-10 giorni", "4-5 settimane" )
L'articolo sarà disponibile entro le tempistiche indicate, necessarie per ricevere l'articolo dai nostri fornitori e preparare la spedizione.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Prenotabile o disponibile da una determinata data
La data di disponibilità prevista dell'articolo è indicata nella pagina di dettaglio del prodotto.

Attualmente non disponibile
L'articolo sarà disponibile ma non sappiamo ancora quando. Inserisci la tua mail dalla scheda prodotto attivando il servizio Libraccio “avvisami” e sarai contattato quando sarà ordinabile.

Difficile reperibilità
Abbiamo dei problemi nel reperire il prodotto. Il fornitore non ci dà informazioni sulla sua reperibilità, ma se desideri comunque effettuare l'ordine, cercheremo di averlo nei tempi indicati. Se non sarà possibile, ti avvertiremo via e-mail e l'ordine verrà cancellato.
Chiudi
La valutazione della qualità ha assunto una sua specificità e autonomia, giustificata dal suo utilizzo diffuso non solo in ambito aziendale e di produzione di beni, ma anche dei servizi di pubblica utilità alla persona. Tuttavia, se fino al secolo scorso essi si sono prevalentemente dedicati alla customer satisfaction attraverso il miglioramento della qualità dei processi produttivi, successivamente hanno dovuto evolversi verso nuovi sistemi di gestione aziendale che mirano al controllo della qualità non produttiva, ovvero quella riferita alla condotta etica assunta dall’organizzazione in rapporto al suo modo di agire eticamente nella realtà sociale. L’introduzione di questi concetti ha necessariamente comportato un’evoluzione del concetto di qualità, che deve essere sostenibile, ovvero in grado di soddisfare il cliente sociale, inteso come il contesto sociale e ambientale e tutti gli stakeholder, adottando un sistema integrato di qualità e i relativi strumenti per la sostenibilità economica, gestionale, sociale e ambientale alcuni dei quali vengono presentati nel testo. Con l’aprirsi all’ascolto e al coinvolgimento degli stakeholder e della comunità in senso allargato caratteristica fondamentale dell’approccio costruttivista sembra pertanto che si stia andando verso un sistema di qualità gestionale, sociale e ambientale integrato, non solo perché mette assieme diversi aspetti della qualità, ma anche perché mette assieme più approcci alla valutazione. Il volume si rivolge in primis a coloro che nel presente o nel futuro ricopriranno una funzione di coordinamento di un servizio alla persona, così come a tutti gli operatori e ai beneficiari dei servizi. Infine, l’obiettivo ultimo è quello di rivolgersi alla comunità in generale, affinché ogni singola persona si renda partecipe e attiva nel ricercare e nel perseguire uno sviluppo che sia sostenibile per poter garantire un “futuro di qualità” anche alle prossime generazioni.