Classi dirigenti tra crisi della democrazia e sistemi autoritari

Autore: Antonio Malaschini
Prezzo:
nuovo € 15,00
Pronto per la spedizione
in 5 giorni lavorativi
Compra nuovo
usato € 8,10 per saperne di più
Pronto per la spedizione
in 1 giorno lavorativo
Compra usato
Editore: Rubbettino
Collana: Varia
Codice EAN: 9788849850147
Anno edizione: 2017
Anno pubblicazione: 2017
Dati: 162 p., brossura

Note legali

NOTE LEGALI

a) Garanzia legale, Pagamenti, Consegne, Diritto di recesso
b) Informazioni sul prezzo
Il prezzo barrato corrisponde al prezzo di vendita al pubblico al lordo di IVA e al netto delle spese di spedizione
Il prezzo barrato dei libri italiani corrisponde al prezzo di copertina.
I libri in inglese di Libraccio sono di provenienza americana o inglese.
Libraccio riceve quotidianamente i prodotti dagli USA e dalla Gran Bretagna, pagandone i costi di importazione, spedizione in Italia ecc.
Il prezzo in EURO è fissato da Libraccio e, in alcuni casi, può discostarsi leggermente dal cambio dollaro/euro o sterlina/euro del giorno. Il prezzo che pagherai sarà quello in EURO al momento della conferma dell'ordine.
In ogni caso potrai verificare la convenienza dei nostri prezzi rispetto ad altri siti italiani e, in moltissimi casi, anche rispetto all'acquisto su siti americani o inglesi.
c) Disponibilità
I termini relativi alla disponibilità dei prodotti sono indicati nelle Condizioni generali di vendita.

Disponibilità immediata
L'articolo è immediatamente disponibile presso Libraccio e saremo in grado di procedere con la spedizione entro un giorno lavorativo.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Disponibile in giorni o settimane (ad es. "3-5-10 giorni", "4-5 settimane" )
L'articolo sarà disponibile entro le tempistiche indicate, necessarie per ricevere l'articolo dai nostri fornitori e preparare la spedizione.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Prenotabile o disponibile da una determinata data
La data di disponibilità prevista dell'articolo è indicata nella pagina di dettaglio del prodotto.

Attualmente non disponibile
L'articolo sarà disponibile ma non sappiamo ancora quando. Inserisci la tua mail dalla scheda prodotto attivando il servizio Libraccio “avvisami” e sarai contattato quando sarà ordinabile.

Difficile reperibilità
Abbiamo dei problemi nel reperire il prodotto. Il fornitore non ci dà informazioni sulla sua reperibilità, ma se desideri comunque effettuare l'ordine, cercheremo di averlo nei tempi indicati. Se non sarà possibile, ti avvertiremo via e-mail e l'ordine verrà cancellato.
Chiudi
Tra le ragioni diverse che inducono molti a parlare oggi di una crisi della democrazia rappresentativa, vi è anche quella delle difficoltà che incontrano le classi dirigenti dei Paesi democratici a comprendere e guidare un sistema globale cambiato negli ultimi anni in maniera profonda. L'insoddisfazione dei cittadini nei riguardi delle élite, che si manifesta anche con il diffondersi di movimenti definiti a volte in maniera generica "populisti", spinge al confronto con sistemi autoritari che privilegiano il risultato dell'azione di governo piuttosto che il processo di partecipazione democratica che storicamente lo accompagna. Sistemi che, specialmente nei Paesi asiatici come Cina e Singapore, si fondano su una radicata cultura meritocratica. Il libro vuole verificare l'assunto secondo cui tanto è più forte la democrazia quanto migliori sono le strutture amministrative che coadiuvano la politica. E, quindi, quanto minore è l'influenza della politica su tali strutture. Dalla Germania agli Stati Uniti, dall'Italia alla Francia, dalla Gran Bretagna al Giappone, dalla Cina a Singapore, viene quindi esaminata la nascita e lo sviluppo delle classi dirigenti amministrative, il loro rapporto con la democrazia e la politica, il loro fondarsi o meno su criteri di merito, e le conseguenze che una loro troppo stretta dipendenza dalla politica provoca sulla capacità di resistenza della stessa democrazia.