CATALOGO LIBRI

Gente di un certo (dis)livello. Manuale di sopravvivenza nella giungla metropolitana

Autore: Elena Ciurli
Prezzo:
€ 10,00
Pronto per la spedizione
in 3 settimane
Compra nuovo
Editore: Del Bucchia
Collana: Vianesca. Poesia e narrativa
Codice EAN: 9788847106369
Anno edizione: 2013
Anno pubblicazione: 2013
Dati: 80 p.

Note legali

NOTE LEGALI

a) Garanzia legale, Pagamenti, Consegne, Diritto di recesso
b) Informazioni sul prezzo
Il prezzo barrato corrisponde al prezzo di vendita al pubblico al lordo di IVA e al netto delle spese di spedizione
Il prezzo barrato dei libri italiani corrisponde al prezzo di copertina.
I libri in inglese di Libraccio sono di provenienza americana o inglese.
Libraccio riceve quotidianamente i prodotti dagli USA e dalla Gran Bretagna, pagandone i costi di importazione, spedizione in Italia ecc.
Il prezzo in EURO è fissato da Libraccio e, in alcuni casi, può discostarsi leggermente dal cambio dollaro/euro o sterlina/euro del giorno. Il prezzo che pagherai sarà quello in EURO al momento della conferma dell'ordine.
In ogni caso potrai verificare la convenienza dei nostri prezzi rispetto ad altri siti italiani e, in moltissimi casi, anche rispetto all'acquisto su siti americani o inglesi.
c) Disponibilità
I termini relativi alla disponibilità dei prodotti sono indicati nelle Condizioni generali di vendita.

Disponibilità immediata
L'articolo è immediatamente disponibile presso Libraccio e saremo in grado di procedere con la spedizione entro un giorno lavorativo.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Disponibile in giorni o settimane (ad es. "3-5-10 giorni", "4-5 settimane" )
L'articolo sarà disponibile entro le tempistiche indicate, necessarie per ricevere l'articolo dai nostri fornitori e preparare la spedizione.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Prenotabile o disponibile da una determinata data
La data di disponibilità prevista dell'articolo è indicata nella pagina di dettaglio del prodotto.

Attualmente non disponibile
L'articolo sarà disponibile ma non sappiamo ancora quando. Inserisci la tua mail dalla scheda prodotto attivando il servizio Libraccio “avvisami” e sarai contattato quando sarà ordinabile.

Difficile reperibilità
Abbiamo dei problemi nel reperire il prodotto. Il fornitore non ci dà informazioni sulla sua reperibilità, ma se desideri comunque effettuare l'ordine, cercheremo di averlo nei tempi indicati. Se non sarà possibile, ti avvertiremo via e-mail e l'ordine verrà cancellato.
Chiudi
Una cosa è certa: io non voglio essere tra ciò che si definisce "la gente" e nemmeno tu probabilmente. Forse speri di essere unico e speciale, ma non è così. Non ricordi più il momento in cui hai iniziato a volerti distinguere: era tanto semplice alle elementari indossare il grembiule dello stesso colore degli altri, invece poi hai sentito il bisogno di essere oltre. Anche tu però, quasi di sicuro, non hai fatto i conti con quell'entità indefinita che è la gente. Più lottavi per non essere catalogato, più venivi omologato in scatolette. Tu hai fatto il loro gioco e adesso ci sei dentro come gli altri. Hai ragionato col cervello globale, ma forse non è troppo tardi se guardi le cose con ironia. Inizia a studiare l'oscuro nemico, sfottilo col sorriso. La tua arma è l'ironia. La gente non è quasi mai ironica, ma cinica. L'ironia guarda alla realtà con simpatico realismo, il cinismo lo fa in maniera noiosa, antimoderna. La gente è quasi sempre cattiva e stupida. La gente guarda tanta televisione e legge poco. La gente è il trionfo del pressappochismo, ma soprattutto non parla mai come mangia. E non si stupisce piú di niente se non della propria intelligenza, giammai ne dovesse avere.