Millennials e cultura nell'era digitale. Consumi e progettualità culturale tra presente e futuro

Prezzo:
€ 32,00
Spedizione gratuita in Italia
Pronto per la spedizione
in 1 giorno lavorativo
Compra nuovo
Editore: Marsilio
Codice EAN: 9788829700585
Anno edizione: 2019
Anno pubblicazione: 2019
Dati: 176 p., brossura

Note legali

NOTE LEGALI

a) Garanzia legale, Pagamenti, Consegne, Diritto di recesso
b) Informazioni sul prezzo
Il prezzo barrato corrisponde al prezzo di vendita al pubblico al lordo di IVA e al netto delle spese di spedizione
Il prezzo barrato dei libri italiani corrisponde al prezzo di copertina.
I libri in inglese di Libraccio sono di provenienza americana o inglese.
Libraccio riceve quotidianamente i prodotti dagli USA e dalla Gran Bretagna, pagandone i costi di importazione, spedizione in Italia ecc.
Il prezzo in EURO è fissato da Libraccio e, in alcuni casi, può discostarsi leggermente dal cambio dollaro/euro o sterlina/euro del giorno. Il prezzo che pagherai sarà quello in EURO al momento della conferma dell'ordine.
In ogni caso potrai verificare la convenienza dei nostri prezzi rispetto ad altri siti italiani e, in moltissimi casi, anche rispetto all'acquisto su siti americani o inglesi.
c) Disponibilità
I termini relativi alla disponibilità dei prodotti sono indicati nelle Condizioni generali di vendita.

Disponibilità immediata
L'articolo è immediatamente disponibile presso Libraccio e saremo in grado di procedere con la spedizione entro un giorno lavorativo.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Disponibile in giorni o settimane (ad es. "3-5-10 giorni", "4-5 settimane" )
L'articolo sarà disponibile entro le tempistiche indicate, necessarie per ricevere l'articolo dai nostri fornitori e preparare la spedizione.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Prenotabile o disponibile da una determinata data
La data di disponibilità prevista dell'articolo è indicata nella pagina di dettaglio del prodotto.

Attualmente non disponibile
L'articolo sarà disponibile ma non sappiamo ancora quando. Inserisci la tua mail dalla scheda prodotto attivando il servizio Libraccio “avvisami” e sarai contattato quando sarà ordinabile.

Difficile reperibilità
Abbiamo dei problemi nel reperire il prodotto. Il fornitore non ci dà informazioni sulla sua reperibilità, ma se desideri comunque effettuare l'ordine, cercheremo di averlo nei tempi indicati. Se non sarà possibile, ti avvertiremo via e-mail e l'ordine verrà cancellato.
Chiudi
Dietro all'etichetta degli iperconnessi Millennials si celano giovani, con tratti comuni ma anche ricchi di distinzioni, che, in un momento storico così complesso, devono affrontare scelte importanti della loro vita, come l'uscita dalla famiglia d'origine o il passaggio dallo studio al mondo del lavoro. Per le aziende si tratta di target di mercato di primaria importanza, sistematicamente analizzati e oggetto di mirate campagne di marketing, mentre questi gruppi sociali sono sostanzialmente sconosciuti e, conseguentemente, non approcciati in modo efficace dalle politiche culturali. Attraverso questo XI Rapporto l'Associazione Civita ha voluto contribuire alla conoscenza delle giovani generazioni, dei loro interessi, aspirazioni, desideri e problemi, al fine di stimolarne il coinvolgimento nel mondo culturale, migliorando la loro qualità di vita e gettando le basi per una società più solida e attrezzata per affrontare il futuro. La sfida degli operatori e dei rappresentanti delle agenzie formative non deve esaurirsi nella presentazione accattivante di contenuti culturali adottando gli strumenti tecnologicamente più avanzati, ma deve puntare a far percepire ai giovani la Cultura - nelle sue molteplici declinazioni - come un interesse "rilevante" fra le svariate opzioni di impiego del loro tempo libero. Proprio in quest'ottica, nel volume si presenta un'indagine realizzata dal Centro Studi di Civita su un campione di rappresentanti delle cosiddette Generazioni y e z e si affrontano le quattro dimensioni-chiave nel rapporto fra Giovani & Cultura: il consumo, la produzione creativa, la progettualità e l'audience development.