L' ultimo faraone

Autore: Wilbur Smith
Prezzo:
nuovo € 19,90
Pronto per la spedizione
in 1 giorno lavorativo
Compra nuovo
usato € 10,74 per saperne di più
Pronto per la spedizione
in 3 giorni lavorativi
Compra usato
Traduttore: S. Caraffini
Editore: Longanesi
Collana: I maestri dell'avventura
Codice EAN: 9788830438736
Dati: 2017, 482 p., rilegato
Disponibile anche in eBook a € 9,99
«Un sorprendente ritratto del passato dove storia e mito si intrecciano.» - San Francisco Chronicle

«Un ritmo che toglie il fiato, in un romanzo magistrale in cui passione, furia, tradimenti e suspense non danno tregua al lettore.» - The Washington Post

«La saga egizia riserva intrattenimento, emozioni, stupore.» - La Stampa

«Un'avventura di sangue, gloria, misteri.» - Famiglia Cristiana

L’Egitto è sotto attacco. Tamose, il vecchio Faraone, è stato ferito a morte, la leggendaria città di Luxor è circondata e tutto sembra perduto. Taita, l’ex schiavo diventato generale dell’esercito reale, si prepara a ricevere il colpo finale dell’armata nemica. Ogni speranza sembra perduta, ma è proprio nei frangenti più disperati che Taita dà il meglio di sé. Con un tempismo perfetto, l’inaspettato intervento di un suo vecchio amico ribalta le sorti della battaglia, e l’esercito egizio festeggia la ritirata del nemico. Tornato a Luxor come vincitore, Taita si accorge subito che qualcosa non va. L’ascesa al trono di Utteric, il nuovo Faraone, preannuncia un’era oscura per il futuro dell’Egitto. Utteric infatti è tanto giovane quanto debole e crudele. Sentendosi minacciato dall’influenza di Taita presso la corte, in particolare dal suo affetto per il suo più giovane e degno fratellastro, Rameses, accusa Taita di alto tradimento e lo fa imprigionare, condannandolo a morte certa. Rameses si trova costretto a una scelta: aiutare Taita a fuggire opponendosi alla folle tirannia del fratello, oppure restare in silenzio. Per un uomo come lui, tuttavia, non c’è altra possibilità che quella di lottare per il bene della sua amata terra. Dagli scintillanti templi di Luxor all’antica civiltà di Sparta, L’ultimo faraone trasporta il lettore in un tempo in bilico tra il mito e la storia, un’epoca di aspre lotte e alti ideali che si rivela straordinariamente attuale. Il Maestro dell’Avventura ha davvero superato se stesso.