Who shot ya? Notorius B.I.G. e Tupac Shakur. Storia del successo e della tragica fine di due leggende del rap

Autori: F. T. Sandman, Andrea Napoli
Prezzo:
€ 15,00
Attualmente non disponibile
usato € 8,10 per saperne di più
Pronto per la spedizione
in 1 giorno lavorativo
Compra usato
Editore: Chinaski Edizioni
Collana: Voices
Codice EAN: 9788898155156
Dati: 2013, 160 p.
Disponibile anche in eBook a € 5,99
Gli omicidi Tupac Shakur e Notorious B.I.G., avvenuti con colpi d'arma da fuoco a pochi mesi di distanza l'uno dall'altro, sono forse i due fatti di sangue maggiormente discussi e misteriosi della recente storia americana. I due rapper, entrambi milionari, amatissimi e di successo, una volta erano amici. Poi qualcosa si rompe, volano parole grosse, insulti sotto forma di canzoni e scaramucce fra le gang di strada a cui sembrano collusi. Senza considerare i due manager degli artisti stessi, Marion Suge Knight e Sean Puffy Combs, tanto estremi da sembrare usciti da un vecchio film di gangster. Sono queste le premesse della sanguinosa faida, che i media ribattezzano la "guerra east coast/west coast", dalla provenienza geografica dei due rapper. Tupac viene freddato il 7 settembre del 1996, a Las Vegas, dopo aver assistito all'incontro del pugile Mike Tyson. Sei mesi più tardi, l'8 marzo 1997, a Los Angeles, tocca a Notorious B.I.G. cadere esanime dopo una gragnola di colpi sparati da distanza ravvicinata. Dopo anni di illazioni, accuse, indagini di polizia frettolose e fiumi di inchiostro versati sui giornali, nel 2010 il Los Angeles Police Department istituisce una task force investigativa per chiudere due casi che, a distanza di quasi quindici anni, non hanno mai smesso di essere spinosi e discussi. Guidato dal detective Greg Kading, il nucleo investigativo giungerà a conclusioni a dir poco scioccanti.