La scomparsa di Stephanie Mailer

Autore: Joël Dicker
Prezzo:
€ 22,00 prezzo di copertina
Prezzo online:
€ 18,70
Pronto per la spedizione
in 1 giorno lavorativo
Compra nuovo
Traduttore: V. Vega
Editore: La nave di Teseo
Collana: Oceani noir
Codice EAN: 9788893445092
Dati: 2018, 640 p., brossura
Disponibile anche in eBook a € 9,99
«Una mystery story ad alto tasso di adrenalina, in cui passato e presente si intrecciano.» - Riccardo De Palo, Il Messaggero

«Non manca nulla a questo voluminoso ma scorrevolissimo thriller che ricorda i ritmi di True detective, e che pur sa regalare perle su un mondo che non potrebbe essere più distante dall'universo del poliziesco.» - Marcello Simoni, Tuttolibri - La Stampa

«Joël Dicker ha scritto un fantastico poliziesco. Basterebbe e avanzerebbe. ma ha fatto di più, ha scritto su sfondo giallo una commedia umana, un'opera teatrale e corale tra dramma e farsa, padoria e tragedia.» - Antonio D'Orrico, La Lettura - Corriere della Sera

30 luglio 1994. La cittadina di Orphea, stato di New York, si prepara a inaugurare la prima edizione del locale festival teatrale, quando un terribile omicidio sconvolge l'intera comunità: il sindaco viene ucciso in casa insieme a sua moglie e suo figlio. Nei pressi viene ritrovato anche il cadavere di una ragazza, Meghan, uscita di casa per fare jogging. Il caso viene affidato e risolto da due giovani, promettenti, ambiziosi agenti, giunti per primi sulla scena del crimine: Jesse Rosenberg e Derek Scott. 23 giugno 2014. Jesse Rosenberg, ora capitano di polizia, a una settimana dalla pensione viene avvicinato da una giornalista, Stephanie Mailer, la quale gli annuncia che il caso del 1994 non è stato risolto, che la persona a suo tempo incriminata è innocente. Ma la donna non ha il tempo per fornire le prove, perché pochi giorni dopo viene denunciata la sua scomparsa. Che cosa è successo a Stephanie Mailer? Che cosa aveva scoperto? Se Jesse e Derek si sono sbagliati sul colpevole vent'anni prima, chi è l'autore di quegli omicidi? E cosa è davvero successo la sera del 30 luglio 1994 a Orphea? Derek, Jesse e una nuova collega, la vicecomandante Anna Kanner, dovranno riaprire l'indagine, immergersi nei fantasmi di Orphea. E anche nei propri.