Caro lettore, ti informiamo che dal 25 marzo 2020 entra in vigore in Italia la nuova “Legge per la promozione e il sostegno della lettura”, che consente di vendere libri con uno sconto massimo del 5%, salvo occasioni speciali.

Caro Cliente, stiamo lavorando per continuare a offrirti il miglior servizio possibile in questo momento così difficile per tutti. Vogliamo condividere con te alcune informazioni utili su possibili ritardi nelle spedizioni. SCOPRI DI PIÙ

Vecchie storie impunite: due casi per il commissario Braganti

Autore: Giulia Morandi
Prezzo:
€ 10,00
Attualmente non disponibile
Inserisci il tuo indirizzo e-mail e ti avviseremo quando il libro tornerà disponibile (Informativa sulla privacy)

Editore: Youcanprint
Collana: Narrativa
Codice EAN: 9788891195432
Anno edizione: 2015
Anno pubblicazione: 2015
Dati: 136 p.
Disponibile anche in eBook a € 1,99

Note legali

NOTE LEGALI

a) Garanzia legale, Pagamenti, Consegne, Diritto di recesso
b) Informazioni sul prezzo
Il prezzo barrato corrisponde al prezzo di vendita al pubblico al lordo di IVA e al netto delle spese di spedizione
Il prezzo barrato dei libri italiani corrisponde al prezzo di copertina.
I libri in inglese di Libraccio sono di provenienza americana o inglese.
Libraccio riceve quotidianamente i prodotti dagli USA e dalla Gran Bretagna, pagandone i costi di importazione, spedizione in Italia ecc.
Il prezzo in EURO è fissato da Libraccio e, in alcuni casi, può discostarsi leggermente dal cambio dollaro/euro o sterlina/euro del giorno. Il prezzo che pagherai sarà quello in EURO al momento della conferma dell'ordine.
In ogni caso potrai verificare la convenienza dei nostri prezzi rispetto ad altri siti italiani e, in moltissimi casi, anche rispetto all'acquisto su siti americani o inglesi.
c) Disponibilità
I termini relativi alla disponibilità dei prodotti sono indicati nelle Condizioni generali di vendita.

Disponibilità immediata
L'articolo è immediatamente disponibile presso Libraccio e saremo in grado di procedere con la spedizione entro un giorno lavorativo.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Disponibile in giorni o settimane (ad es. "3-5-10 giorni", "4-5 settimane" )
L'articolo sarà disponibile entro le tempistiche indicate, necessarie per ricevere l'articolo dai nostri fornitori e preparare la spedizione.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Prenotabile o disponibile da una determinata data
La data di disponibilità prevista dell'articolo è indicata nella pagina di dettaglio del prodotto.

Attualmente non disponibile
L'articolo sarà disponibile ma non sappiamo ancora quando. Inserisci la tua mail dalla scheda prodotto attivando il servizio Libraccio “avvisami” e sarai contattato quando sarà ordinabile.

Difficile reperibilità
Abbiamo dei problemi nel reperire il prodotto. Il fornitore non ci dà informazioni sulla sua reperibilità, ma se desideri comunque effettuare l'ordine, cercheremo di averlo nei tempi indicati. Se non sarà possibile, ti avvertiremo via e-mail e l'ordine verrà cancellato.
Chiudi
Un commissario di provincia, Ernesto Braganti, burbero ma perdutamente innamorato della sua città e della compagna Sofia, prorompente e un po' tra le nuvole. Una dote particolare che lo distingue da tutti gli altri commissari... i suoi sogni. Scherzi della mente o premonizioni, capaci di metterlo spesso sulla buona strada. Due casi di omicidio che si ricollegano a storie di un vecchio o recente passato, dove i colpevoli hanno sepolto la verità e che vedono come protagonisti i bambini, l'infanzia e l'età dell'innocenza, macchiata e spezzata dalla cattiveria degli adulti. "L'ultima foto". L'assassinio di Carlo Lagarde, affermato fotografo, rientrato in città dalla Capitale dopo quindici anni di assenza. Il suicidio di una giovane ragazza problematica che faceva parte di "Nido Segreto" un'associazione per bambini disagiati e due occhi tristi e accusatori che sembrano perseguitare il commissario ovunque. "La straga sepolta". L'omicidio di Mario Sambiati, un giovane ricercatore di storia contemporanea e una triste vicenda di guerra: una strage di bambini ad opera dei nazisti nel 1944. Un'annotazione archivistica che rimanda al "Fondo Bruni", una raccolta di testimonianze apparentemente senza importanza e un segreto sepolto per quasi settant'anni.