CATALOGO LIBRI

Prendo a calci il sole. Bahia, i bambini, la strada

Autore: Anna Irrera
Prezzo:
€ 16,50
Pronto per la spedizione
in 5 giorni lavorativi
Compra nuovo
Editore: Franco Angeli
Codice EAN: 9788856822366
Anno edizione: 2010
Anno pubblicazione: 2010
Dati: 112 p.
Disponibile anche in eBook a € 11,50

Note legali

NOTE LEGALI

a) Garanzia legale, Pagamenti, Consegne, Diritto di recesso
b) Informazioni sul prezzo
Il prezzo barrato corrisponde al prezzo di vendita al pubblico al lordo di IVA e al netto delle spese di spedizione
Il prezzo barrato dei libri italiani corrisponde al prezzo di copertina.
I libri in inglese di Libraccio sono di provenienza americana o inglese.
Libraccio riceve quotidianamente i prodotti dagli USA e dalla Gran Bretagna, pagandone i costi di importazione, spedizione in Italia ecc.
Il prezzo in EURO è fissato da Libraccio e, in alcuni casi, può discostarsi leggermente dal cambio dollaro/euro o sterlina/euro del giorno. Il prezzo che pagherai sarà quello in EURO al momento della conferma dell'ordine.
In ogni caso potrai verificare la convenienza dei nostri prezzi rispetto ad altri siti italiani e, in moltissimi casi, anche rispetto all'acquisto su siti americani o inglesi.
c) Disponibilità
I termini relativi alla disponibilità dei prodotti sono indicati nelle Condizioni generali di vendita.

Disponibilità immediata
L'articolo è immediatamente disponibile presso Libraccio e saremo in grado di procedere con la spedizione entro un giorno lavorativo.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Disponibile in giorni o settimane (ad es. "3-5-10 giorni", "4-5 settimane" )
L'articolo sarà disponibile entro le tempistiche indicate, necessarie per ricevere l'articolo dai nostri fornitori e preparare la spedizione.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Prenotabile o disponibile da una determinata data
La data di disponibilità prevista dell'articolo è indicata nella pagina di dettaglio del prodotto.

Attualmente non disponibile
L'articolo sarà disponibile ma non sappiamo ancora quando. Inserisci la tua mail dalla scheda prodotto attivando il servizio Libraccio “avvisami” e sarai contattato quando sarà ordinabile.

Difficile reperibilità
Abbiamo dei problemi nel reperire il prodotto. Il fornitore non ci dà informazioni sulla sua reperibilità, ma se desideri comunque effettuare l'ordine, cercheremo di averlo nei tempi indicati. Se non sarà possibile, ti avvertiremo via e-mail e l'ordine verrà cancellato.
Chiudi
Clara ha nove anni, vive nelle strade del Pelourinho, il quartiere storico e turistico di Salvador, capitale della Bahia, stato nel nord-est del Brasile. Con lei c'è la sorella Elizabete, che ha cinque anni, e qualche volta la madre. Vende collane e braccialetti, e teme che un giorno dovrà vendere il suo corpo proprio come fa sua madre. Marcelo ha dieci anni e, come la sua famiglia è, un cosidetto sem terra, i poveri che, non avendo denaro per acquistare terreno, possono solo costruire le loro baracche sui cigli delle interminabili strade dell'interno della Bahia. Andrè ha diciannove anni; da sei anni fuma marijuana e crack. Vive per strada e per poter soddisfare la sua dipendenza è entrato a far parte di una gang locale che traffica droga. A quattordici anni viene arrestato per la prima volta. Felipe è stato affidato ad un orfanotrofio con i suoi due fratelli più piccoli quando aveva circa sei anni, dopo che il padre li aveva rinchiusi dentro la loro baracca per intossicarli e ucciderli con il fumo prodotto dai fagioli lasciati a bruciare sul fornello. Sono solo alcuni tra le tante giovani vittime innocenti delle iniquità laceranti della Bahia, terra di contrasti fra ideali e crudele realtà, tra chi si può permettere il lusso di un'infanzia e chi no. Qui, insieme ad altri, racconteranno le loro storie. A far da preambolo a ciascuno di questi racconti, c'è un differente articolo di legge.