Caro lettore, ti informiamo che dal 25 marzo 2020 entra in vigore in Italia la nuova “Legge per la promozione e il sostegno della lettura”, che consente di vendere libri con uno sconto massimo del 5%, salvo occasioni speciali.

Stiamo lavorando per continuare a offrirti il miglior servizio possibile. Vogliamo condividere con te alcune informazioni utili. SCOPRI

Il problema dell'inquinamento storico: alla ricerca dei rimedi giuridici nell'ordinamento italiano

Prezzo:
€ 15,00
Attualmente non disponibile
Inserisci il tuo indirizzo e-mail e ti avviseremo quando il libro tornerà disponibile (Informativa sulla privacy)

Editore: Giuffrè
Collana: Centro naz. prevenzione e difesa sociale
Codice EAN: 9788828806509
Anno edizione: 2018
Anno pubblicazione: 2018
Dati: X-154 p.,libro

Note legali

NOTE LEGALI

a) Garanzia legale, Pagamenti, Consegne, Diritto di recesso
b) Informazioni sul prezzo
Il prezzo barrato corrisponde al prezzo di vendita al pubblico al lordo di IVA e al netto delle spese di spedizione
Il prezzo barrato dei libri italiani corrisponde al prezzo di copertina.
I libri in inglese di Libraccio sono di provenienza americana o inglese.
Libraccio riceve quotidianamente i prodotti dagli USA e dalla Gran Bretagna, pagandone i costi di importazione, spedizione in Italia ecc.
Il prezzo in EURO è fissato da Libraccio e, in alcuni casi, può discostarsi leggermente dal cambio dollaro/euro o sterlina/euro del giorno. Il prezzo che pagherai sarà quello in EURO al momento della conferma dell'ordine.
In ogni caso potrai verificare la convenienza dei nostri prezzi rispetto ad altri siti italiani e, in moltissimi casi, anche rispetto all'acquisto su siti americani o inglesi.
c) Disponibilità
I termini relativi alla disponibilità dei prodotti sono indicati nelle Condizioni generali di vendita.

Disponibilità immediata
L'articolo è immediatamente disponibile presso Libraccio e saremo in grado di procedere con la spedizione entro un giorno lavorativo.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Disponibile in giorni o settimane (ad es. "3-5-10 giorni", "4-5 settimane" )
L'articolo sarà disponibile entro le tempistiche indicate, necessarie per ricevere l'articolo dai nostri fornitori e preparare la spedizione.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Prenotabile o disponibile da una determinata data
La data di disponibilità prevista dell'articolo è indicata nella pagina di dettaglio del prodotto.

Attualmente non disponibile
L'articolo sarà disponibile ma non sappiamo ancora quando. Inserisci la tua mail dalla scheda prodotto attivando il servizio Libraccio “avvisami” e sarai contattato quando sarà ordinabile.

Difficile reperibilità
Abbiamo dei problemi nel reperire il prodotto. Il fornitore non ci dà informazioni sulla sua reperibilità, ma se desideri comunque effettuare l'ordine, cercheremo di averlo nei tempi indicati. Se non sarà possibile, ti avvertiremo via e-mail e l'ordine verrà cancellato.
Chiudi
Il diritto ambientale rappresenta un "luogo emblematico" della risposta penale ed extra-penale a fenomeni di inquinamento storico, in relazione ai quali si osserva una "sinergia" tra il tema ambientale e quello delle vittime di corporate violence, con particolare riguardo alle vittime potenziali e future dell'esposizione a sostanze tossiche di origine industriale. Il problema dell'inquinamento storico, o dell'eredità storica del processo di industrializzazione del nostro Paese si è affacciato, negli ultimi decenni, con una portata senza precedenti all'attenzione dell¿opinione pubblica, dei mass-media e degli organi giudiziari. Numerosi sono, infatti, gli episodi che coinvolgono attività industriali nate in passato, ma i cui effetti, maturati e stratificati in via latente negli anni, emergono oggi con impatto devastante sull'ambiente e sulla salute dell'uomo. Il time lag, il considerevole lasso di tempo che separa le condotte illecite dall'emersione e conseguente accertamento di conseguenze lesive o pericolose per la salute dell'uomo e per l'ambiente, solleva il problema del rimprovero da muovere a chi probabilmente non conosceva e talvolta neppure poteva conoscere le conseguenze lesive o pericolose che sarebbero derivate dalla propria condotta a distanza di molti decenni. Lo sviluppo industriale avviato in Italia dalla prima metà del Novecento ha infatti comportato, accanto a indiscutibili progressi economici, conseguenze sociali ed economiche affiorate nella loro straordinaria complessità solo dopo molti anni, ponendosi con portata dirompente al centro dell¿attenzione dell¿opinione pubblica e dei mass-media. In particolare, sono emersi gli esiti dannosi o pericolosi per l¿ambiente e/o per l¿uomo di attività industriali ormai cessate, che hanno prodotto i loro effetti lesivi solo a distanza di un lungo periodo di tempo. Ecco dunque l¿obiettivo del convegno: indagare in chiave ¿retrospettiva¿ un fenomeno le cui radici risalgono a epoche ormai passate, ma che pone esigenze attuali di risposta anche (ma non solo!) sul piano giuridico.