Storia della letteratura italiana. Vol. 2: Il Quattrocento e il Cinquecento.

Autore: Riccardo Bruscagli
Prezzo:
nuovo € 16,00
Pronto per la spedizione
in 1 giorno lavorativo
Compra nuovo
usato € 8,64 per saperne di più
Pronto per la spedizione
in 4 giorni lavorativi
Compra usato
Curatore: A. Battistini
Editore: Il Mulino
Collana: Itinerari. Critica letteraria
Codice EAN: 9788815106506
Dati: 2005, 180 p., brossura
Questo secondo volume è dedicato alla civiltà letteraria dell'umanesimo e del rinascimento. Caratterizzati dalla preminenza di un gruppo ristretto di discipline "liberali" (retorica, storia, poesia e filosofia morale) il Quattrocento e il Cinquecento vedono affermarsi gli "studia humanitatis" quale ritorno al magistero degli antichi, latini e greci. Ferrara, Firenze, Napoli sono fra i principali centri di elaborazione di una cultura che tocca il suo apice con le grandi personalità di Ludovico Ariosto, Niccolò Machiavelli, Francesco Guicciardini, Torquato Tasso.