CATALOGO LIBRI

I contratti internazionali. L'agenzia commerciale. Guida operativa per la gestione delle reti di agenti nella normativa italiana, comunitaria e internazionale

Autori: Diego CombaEmiliano Riba
Prezzo:
€ 49,00
Spedizione gratuita in Italia
Pronto per la spedizione
in 10 giorni lavorativi
Compra nuovo
Editore: Giuffrè
Codice EAN: 9788814164873
Anno edizione: 2012
Anno pubblicazione: 2012
Dati: XII-456 p.

Note legali

NOTE LEGALI

a) Garanzia legale, Pagamenti, Consegne, Diritto di recesso
b) Informazioni sul prezzo
Il prezzo barrato corrisponde al prezzo di vendita al pubblico al lordo di IVA e al netto delle spese di spedizione
Il prezzo barrato dei libri italiani corrisponde al prezzo di copertina.
I libri in inglese di Libraccio sono di provenienza americana o inglese.
Libraccio riceve quotidianamente i prodotti dagli USA e dalla Gran Bretagna, pagandone i costi di importazione, spedizione in Italia ecc.
Il prezzo in EURO è fissato da Libraccio e, in alcuni casi, può discostarsi leggermente dal cambio dollaro/euro o sterlina/euro del giorno. Il prezzo che pagherai sarà quello in EURO al momento della conferma dell'ordine.
In ogni caso potrai verificare la convenienza dei nostri prezzi rispetto ad altri siti italiani e, in moltissimi casi, anche rispetto all'acquisto su siti americani o inglesi.
c) Disponibilità
I termini relativi alla disponibilità dei prodotti sono indicati nelle Condizioni generali di vendita.

Disponibilità immediata
L'articolo è immediatamente disponibile presso Libraccio e saremo in grado di procedere con la spedizione entro un giorno lavorativo.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Disponibile in giorni o settimane (ad es. "3-5-10 giorni", "4-5 settimane" )
L'articolo sarà disponibile entro le tempistiche indicate, necessarie per ricevere l'articolo dai nostri fornitori e preparare la spedizione.
Nota: La disponibilità prevista fa riferimento a singole disponibilità.

Prenotabile o disponibile da una determinata data
La data di disponibilità prevista dell'articolo è indicata nella pagina di dettaglio del prodotto.

Attualmente non disponibile
L'articolo sarà disponibile ma non sappiamo ancora quando. Inserisci la tua mail dalla scheda prodotto attivando il servizio Libraccio “avvisami” e sarai contattato quando sarà ordinabile.

Difficile reperibilità
Abbiamo dei problemi nel reperire il prodotto. Il fornitore non ci dà informazioni sulla sua reperibilità, ma se desideri comunque effettuare l'ordine, cercheremo di averlo nei tempi indicati. Se non sarà possibile, ti avvertiremo via e-mail e l'ordine verrà cancellato.
Chiudi
Il contratto di agenzia internazionale è forse lo strumento più utilizzato dalle imprese italiane per essere presenti nei mercati internazionali. Il volume dedica ampio spazio, nella sua prima parte, all'analisi della normativa regolatrice di questo contratto nei diversi Paesi Membri dell'Unione Europea, secondo uno schema elaborato sulla base delle più frequenti richieste che gli Autori affrontano quotidianamente nella loro pratica professionale: legge applicabile, nozione di agente, zona e gli obblighi dell'agente, obblighi del preponente, remunerazione dell'agente e rimborsi, durata e fine del contratto di agenzia. Nella seconda parte gli autori hanno voluto analizzare la situazione normativa e giurisprudenziale del contratto di agenzia in quattro Paesi non Comunitari, scelti tra quelli con i quali l'Italia mantiene i più frequenti rapporti commerciali: Stati Uniti d'America, Arabia Saudita, Turchia e Russia. La terza parte del volume è dedicata alla contrattualistica pura: si propone al lettore una lista di controllo per la corretta redazione del contratto internazionale di agenzia, analizzando le possibili conseguenze, sotto il profilo legale, di eventuali errori od omissioni. La lista di controllo proposta, che riprende il medesimo schema di analisi della prima parte del volume, è integrata da ipotesi di clausole standard, che l'operatore potrà utilizzare come linea guida, integrandole di volta in volta in relazione alle specificità del rapporto contrattuale che intende regolare.