Rivoluzione militare e Stato moderno. Uno studio sulla difesa della Sicilia nella seconda metà del XVII secolo

Autore: Emanuele Riccobene
Prezzo:
€ 18,00
Attualmente non disponibile
Inserisci il tuo indirizzo e-mail e ti avviseremo quando il libro tornerà disponibile (Informativa sulla privacy)

Editore: Stamen
Collana: Dissertazioni
Codice EAN: 9788898697816
Dati: 2016, 132 p., brossura
Non di rado la storia militare può fungere da chiave di lettura per comprendere i meccanismi della politica, della società e dell'economia di un popolo. In questo studio, a partire da una accurata analisi di inediti documenti dell'Archivio di Stato di Palermo corredata da un'interessante apparato iconografico, viene delineato il confronto fra la situazione militare della Sicilia seicentesca e la contemporanea condizione del Ducato di Milano. Immergendosi nel dibattito storiografico che vede proprio nella rivoluzione militare non solo uno dei fenomeni chiave attraverso cui si costruì lo Stato moderno ma anche, nel lungo periodo, una delle cause della sua crisi, il volume offre una panoramica della situazione socioeconomica e politico-militare della Sicilia - e delle sue strutturali inadeguatezze definendo l'evoluzione stessa del sistema difensivo isolano in costante confronto con il coevo apparato difensivo milanese.