Comunicare il vino. Tecniche di neuromarketing applicate

Prezzo:
€ 25,00
Pronto per la spedizione
in 1 giorno lavorativo
Compra nuovo
Curatore: V. Russo; P. Marin
Editore: Guerini Next
Collana: Società, comunicazione, impresa
Codice EAN: 9788868960490
Dati: 2016, 252 p., ill., brossura
La decisione di acquistare una bottiglia di vino è guidata spesso da meccanismi di facilitazione della decisione (la marca, il prezzo, l'etichetta, la bottiglia). Si tratta di soluzioni "veloci" che permettono di risparmiare energia. Per più di cinquant'anni, nello studio dei comportamenti di consumo e nella valutazione dell'efficacia della comunicazione, ci si è avvalsi di un modello interpretativo razionalistico: i consumatori sono sempre stati considerati come soggetti razionali, consapevoli dei loro vissuti e delle loro scelte. Grazie alle ultime ricerche neuroscientifiche e di neuromarketing sappiamo, invece, che il modello più adeguato per comprendere i comportamenti di acquisto è quello che riconosce all'emozione un ruolo determinante. Per questo, in un mercato sempre più competitivo occorre trovare nuove soluzioni di marketing in grado di colpire emotivamente il consumatore, prima di convincerlo razionalmente. Le tecniche di neuromarketing permettono di valutare più efficacemente la qualità della comunicazione di un vino grazie alla misura diretta delle emozioni. Come funziona il neuromarketing applicato al mondo del vino? Quali sono le migliori strategie per la scelta di un'immagine in un sito? Come costruire etichette in grado di rispondere razionalmente alle richieste dei consumatori e al contempo di emozionarli? Il testo risponde a queste domande partendo da casi applicativi di monitoraggio dei processi di comunicazione nel mondo vitivinicolo.