La canzone di Susannah. La torre nera. Vol. 6

Autore: Stephen King
Prezzo:
€ 14,00
Pronto per la spedizione
in 1 giorno lavorativo
Compra nuovo
Traduttore: T. Dobner
Editore: Sperling & Kupfer
Collana: Pickwick Big
Codice EAN: 9788868363727
Dati: 2017, 409 p., ill., brossura
La Torre nera è a un passo dal crollo. Affrettatevi

«La saga della Torre Nera è la madre di tutte le mie storie, il grande contenitore della mia opera» - Stephen King

La fine della Torre Nera è sempre più vicina. Solo due Vettori sono rimasti a sorreggerla: quando crolleranno, il perno dell'universo salterà e la realtà sarà sommersa dalle tenebre. Roland Deschain, l'ultimo cavaliere, e la sua banda combattono valorosamente l'avanzata del Male, ma ora il gruppo non è più compatto. Il demone femmina che si è impadronito del corpo di Susannah ha usato la sfera del buio per trasportarsi dal Medio-Mondo nella New York del 1999: proprio qui, in un punto preciso di Manhattan, dovrà partorire la creatura concepita per distruggere la Torre. Per impedire che la donna arrivi all'appuntamento fatale, sulle sue tracce si precipitano il piccolo Jake, Oy e Père Callahan, reduci dalla battaglia contro i Lupi del Calla. Nel frattempo Eddie e Roland «riappaiono» nel Maine, anno 1977. Un luogo da brivido, ma indubbiamente vero, dato che le pallottole volano anche qui. E se non ci sono parole per descrivere l'angoscia e lo stupore di Susannah quando apprende chi è il vero padre del nascituro, che dire dello choc dei due pistoleri quando si apre la porta di una casa e sulla soglia c'è nientemeno che