Tabula rasa. La filosofia attraverso le metafore dei filosofi

Autore: Pietro Emanuele
Prezzo:
€ 14,00 prezzo di copertina
Prezzo online:
€ 6,30
Pronto per la spedizione
in 1 giorno lavorativo
Compra nuovo
Editore: Salani
Codice EAN: 9788862562843
Dati: 2010, 221 p., brossura
Disponibile anche in eBook a € 5,99
"Una passeggiata ideale attraverso le metafore filosofiche più note o quelle poco conosciute può costituire uno stimolo ulteriore per familiarizzare con le questioni filosofiche. I filosofi infatti si sono serviti delle metafore come di uno strumento privilegiato. Quando non riescono a trovare una formulazione soddisfacente a problemi o pensieri difficili, una metafora appropriata può fornire un aiuto che invano cercherebbero altrove. In tal caso essi scoprono nuove, feconde riformulazioni, destinate a diventare patrimonio comune". Dopo "Cogito ergo sum" e "I cento talleri di Kant", Pietro Emanuele con grande abilità divulgativa torna a parlarci di filosofia attraverso le principali metafore dei grandi pensatori. In trentasette brevi capitoli alla portata di tutti l'autore sintetizza in modo chiaro ed efficace i più importanti concetti filosofici dall'antichità ai giorni nostri: dal rasoio di Occam alla tabula rasa di Locke, dalla religione oppio dei popoli di Marx alla mente come computer di Minsky. Un percorso agile e brillante per gli amanti della filosofi e per tutti coloro che desiderano avvicinarsi alla materia in modo facile veloce e divertente.