33 strategie della guerra

Autore: Robert Greene
Prezzo:
€ 12,90 prezzo di copertina
Prezzo online:
€ 4,51
Pronto per la spedizione
in 1 giorno lavorativo
Compra nuovo
Curatore: J. Elffers
Traduttore: L. Carrozzo; F. Coratelli
Editore: Dalai Editore
Collana: Super Tascabili
Codice EAN: 9788860732552
Dati: 2010, 612 p., brossura
Nonostante le nostre nobili intenzioni, vi sono nell'animo umano implusi aggressivi impossibili da ignorare o reprimere che fanno pensare alla guerra e al combattimento militare come la metafora più appropriata delle sfide che la vita ci pone continuamente dinnanzi. A partire dagli avvenimenti della storia e dei suoi protagonisti, nonché da testi politici, filosofici, religiosi, Greene rintraccia e sintetizza qui 33 leggi da seguire per affrontare con successo le nostre battaglie. Riporta numerosissimi esempi, includendo la follia e il genio di personaggi come Napoleone, Annibale, Margaret Thatcher, Shaka Zulu, Lord Nelson, ma anche samurai, diplomatici etc. Ogni capitolo, accompagnato da fitte citazioni poste ai margini di ogni pagina, è dedicato a una strategia per risolvere un particolare problema. Affrontare uno scontro con un esercito non motivato, ad esempio, oppure sprecare energie combattendo una guerra su più fronti, sentirsi sopraffatti da una frizione, o ancora trovarsi coinvolti in situazioni da cui non sappiamo più uscire o in cui la realtà e i nostri piani non coincidono. Greene ci offre tanto strategie offensive - per mantenere l'iniziativa e potere di negoziazione - quanto difensive - per rispondere con fermezza ai pericoli intuendo mosse del nemico o evitando scontri che sappiamo di non poter vincere.