Il lavoro dell'attore sul personaggio

Autore: Konstantin S. Stanislavskij
Prezzo:
€ 20,00
Pronto per la spedizione
in 1 giorno lavorativo
Compra nuovo
Curatore: F. Malcovati
Traduttore: A. Morpurgo; M. R. Fasanelli
Editore: Laterza
Collana: Biblioteca universale Laterza
Codice EAN: 9788842042761
Dati: 2008, XXIV-324 p., ill., brossura, 19 ed.
"Qui si va ben lontani da carismatiche 'teorie'! Qui si parla di lavoro quotidiano, di faticose scoperte giornaliere, di riflessioni strettamente collegate con la prassi del palcoscenico!" (Dalla Prefazione di Giorgio Strehler). Attore, regista e teorico dell'espressione scenica, Konstantin S. Stanislavskij (Mosca 1863-1938) fu costretto, durante la Rivoluzione d'Ottobre, a lasciare la Russia per una tournée in America dal 1922 al 1924. In realtà fu proprio questa fortunatissima tournée a far conoscere al mondo il suo 'metodo'.