Il pensiero matematico contemporaneo

Autore: Fréderic Patras
Prezzo:
€ 12,00 prezzo di copertina
Prezzo online:
€ 10,20
Pronto per la spedizione
in 1 giorno lavorativo
Compra nuovo
Traduttore: G. De Vivo; P. Pagli
Editore: Bollati Boringhieri
Collana: I grandi pensatori
Codice EAN: 9788833928586
Dati: 2017, 182 p., brossura
Gli ultimi decenni d secolo scorso sono stati segnati, tra le altre cose, dallo straordinario impoverimento del dibattito filosofico sulla matematica. Le cause sono molteplici: le ripercussioni dei teoremi di incompleti di Godei, il declino dei grandi sistemi filosofici e il disinteresse per il problema della teoria della conoscenza. In questo libro Frédéric Patras, ripercorrendo brevemente e con efficacia la storia della matematica a cavallo tra il xix e il xx secolo denuncia lo svilimento del dibattito filosofico della disciplina, parcellizzata in una serie di contributi - alla biologia, all'economia e alla fisica - che ne hanno limitato l'ambizione universale. Per tornare a essere centrale come attività creatrice e, allo stesso tempo, come garante e organizzatore dei saperi accumulati, il pensiero matematico deve abbandonare i campi specialistici e riguadagnare il suo posto nel storia della conoscenza.