Il libraio di Kabul

Autore: Åsne Seierstad
Prezzo:
€ 10,00 prezzo di copertina
Prezzo online:
€ 4,50
Pronto per la spedizione
in 1 giorno lavorativo
Compra nuovo
Traduttore: G. Paterniti
Editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli
Collana: Narrativa
Codice EAN: 9788817020282
Dati: 2008, 321 p., brossura
Disponibile anche in eBook a € 5,99
Novembre 2001. Asne Seierstad entra a Kabul e nella vita di Sultan Khan, il libraio che ha pagato con il carcere lo scontro per la dignità della sua nazione. La giovane reporter norvegese diventa per quasi un anno "la figlia bionda" di Sultan, ospite nella sua casa e testimone di amori proibiti, crimini, punizioni, ribellioni giovanili e ingiustizie che segnano la vita quotidiana della famiglia Khan, divisa tra l'onore e le umiliazioni subite, soprattutto dalle donne, sotto il regime talebano. "Il libraio di Kabul" è il resoconto di quell'esperienza straordinaria, la voce di un popolo che cerca di risollevarsi dopo la guerra, i sogni di riscatto che squarciano il buio di una società in lotta per la sopravvivenza.