Donne della Repubblica

Prezzo:
€ 13,00 prezzo di copertina
Prezzo online:
€ 10,40
Pronto per la spedizione
in 1 giorno lavorativo
Compra nuovo
Editore: Il Mulino
Collana: Storica paperbacks
Codice EAN: 9788815273246
Dati: 2017, 276 p., ill., brossura
Disponibile anche in eBook a € 9,49
Il 2 giugno 1946 si tennero le prime elezioni politiche per le quali poterono votare anche le donne. Un passaggio che segna l'affermazione di un nuovo protagonismo femminile nella società italiana: nella politica, nel giornalismo, nella letteratura. A restituirci la portata simbolica e politica di quella conquista, quindici biografie esemplari di donne che con diversi talenti l'hanno resa possibile: donne impegnate in politica come Tina Anselmi, Nilde lotti, Teresa Mattei, Lina Merlin, Teresa Noce, Marisa Ombra, Camilla Ravera, e poi giornaliste e scrittrici come Alba de Céspedes, Fausta Cialenle, Ada Gobetti, Iris Origo, Renati Vigano, un'attrice come Anna Magnani, la sarta Biki, la leggendaria Dama Bianca compagna di Fausto Coppi.