L' Europa dopo Roma. Una nuova storia culturale (500-1000)

Autore: Julia M. H. Smith
Prezzo:
€ 16,00 prezzo di copertina
Prezzo online:
€ 12,80
Pronto per la spedizione
in 3 giorni lavorativi
Compra nuovo
Curatore: C. Azzara
Traduttore: G. Arganese
Editore: Il Mulino
Collana: Storica paperbacks
Codice EAN: 9788815273192
Dati: 2017, 436 p., ill.
«L’alto Medioevo visto come civiltà a sé... cinquecento anni di storia europea nella loro trama vivente» - Peter Brown

Il mezzo millennio che sta tra la fine dell’impero romano e la rinascita cristiana è visto spesso come un’età di decadenza, i famosi «secoli bui». Secondo l’autrice si tratta di un periodo in realtà caratterizzato da grandi e importanti trasformazioni, oltreché da marcate differenziazioni locali. La sua indagine si appunta non tanto sulle vicende politico-istituzionali o economiche quanto su comportamenti e valori. La condizione dell’umanità, le dinamiche demografiche, le risposte alle calamità, ma anche le relazioni interpersonali come amicizia, parentela, rapporti fra i sessi, le gerarchie sociali, le concezioni del potere: il convincente ritratto di un’epoca multiforme per molti versi all’origine delle specificità culturali dell’Europa.