La prima puntata del teleromanzo reale di Al Bano va in onda nel 1967, quando un contadino del sud con una voce che sembra non finire mai diventa famoso cantando "Nel sole". Il successo si espande in tutto il mondo e viene coronato da un matrimonio da fiaba, quando fra la festa e l'invidia popolare sposa la bellissima Romina Power, figlia del Tyron divo di Hollywood. Sembra la famiglia perfetta, ma a turbare la favola arriva la scomparsa della figlia Ylenia nel 1994 e la crisi profonda del matrimonio. Il fuoco del gossip non si spegne mai. Quella di Al Bano è una storia italiana raccontata spesso in terza persona, che in questo libro viene restituita alla voce diretta del suo protagonista.